Festa del Grano – Rutigliano

UNA SPIGA PER AIL

Tradizionale appuntamento di Luglio a Rutigliano. Il 2020 è stata la 24° edizione di questa manifestazione che vede “il grano buono di Rutigliano” come protagonista, un cereale che viene coltivato esclusivamente nel territorio di Rutigliano da 8.000 anni, come proverebbero le ricerche archeologiche compiute in questo territorio.

Ha caratteristiche che lo rendono unico: oltre alla conformazione morfologica (le spighe raggiungono una altezza di molto superiore rispetto ad altri tipi di grano), vanta peculiari qualità alimentari che lo differenziano rispetto alle altre varietà cerealicole, risultando particolarmente idoneo per essere cucinato.

Dalla coltivazione di questo tipico frumento, denominato anche in ambito scientifico «grano Buono di Rutigliano», ha origine la tradizionale gastronomia rutiglianese, in cui il grano Buono è protagonista: una appetitosa tradizione culinaria che viene esaltata annualmente in occasione della storica Festa del «grano Buono di Rutigliano». L’AIL Bari da anni è presente con un proprio banchetto in cui viene venduto il sacchetto del prezioso grano; il ricavato delle vendite è totalmente devoluto alla nostra sezione per perseguire i finis statutari di assistenza e ricerca.