Assistenza

AIL Bari assiste i pazienti e le famiglie accompagnandoli in tutte le fasi del percorso attraverso la malattia con servizi adeguati alle loro esigenze.

CASA AIL

Con le due Case Ail, ubicate nelle vicinanze del Policlinico, fornisce alloggio gratuito a pazienti e familiari provenienti da fuori provincia. Per accedere devi essere un paziente ematologico.

Segnala la tua necessità al tuo ematologo, che valuterà la tua esigenza e richiederà ospitalità presso una delle nostre Case accoglienza

La durata del soggiorno viene definita dai tempi di terapia. Gli accompagnatori possono alloggiare nella Casa Accoglienza anche durante il periodo di ricovero dei pazienti, avendo così la possibilità di sostenerli durante il loro periodo di cura.

Ciascuna Casa AIL dispone di angolo cottura.

SOSTEGNO PSICOLOGICO

AIL Bari offre, gratuitamente e senza limiti di tempo, sostegno psicologico ai Pazienti in cura presso la UOC di Ematologia del Policlinico di Bari e ai loro familiari (compresi gli ospiti di Casa AIL). L’Assistenza Psicologica è attivata su richiesta dell’ematologo che contatterà la sezione AIL Bari per segnalare il nominativo del paziente o del familiare.

Il servizio di psicologia di AIL Bari è attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, grazie alla presenza di una psicologa iscritta all’Albo Sipo. La figura della psicologa è necessaria per la valorizzazione della risorsa più preziosa per un’associazione di volontariato: i volontari. Il loro lavoro, le loro risorse, ma anche i loro vissuti, le loro emozioni, le loro fragilità diventano occasione di riflessione, scambio, condivisione e crescita all’interno di una realtà associativa che diventa ogni anno più grande. La psiconcologa AIL Bari è di supporto al personale ospedaliero. Per noi è molto importante esserci e prendersi cura anche di chi si prende cura.