Voglio la luna - Testimonianza di una paziente guarita « Testimonianze « ail bari - AIL Bari

News

RACCOMANDAZIONI PER I PAZIENTI IMMUNODEPRESSI

Cari amici,
ecco le raccomandazioni dell’IIS per i pazienti immunodepressi.

raccomandazioni

COVID 2019-MANIFESTAZIONE PASQUA SOSPESA

Cari amici,
l’Emergenza #Coronavirus ci impone di non scendere in piazza il 27, 28 e 29 marzo per le #UovaAIL2020. Abbiamo messo al primo posto il senso di responsabilità verso i volontari, i pazienti, ex pazienti e trapiantati che, da immunodepressi, sono particolarmente a rischio per il COVID-19.

La manifestazione di Pasqua è SOSPESA e invitiamo tutti a voi a restare a casa.
Siamo sempre a vostra disposizione alla mail ailbari@tin.it

STELLE DI NATALE 2019

Cari amici, il 6/7/8 Dicembre saremo nelle principali piazze di Bari e provincia.
Seguiteci su FB per tutte le novità ed i gadget natalizi:)
Info al n. 080.5427399 - ailbari@tin.it

PASQUA 2019

Cari amici, il 5/6/7 Aprile saremo nelle principali piazze della provincia per la vendita delle Uova di Pasqua.
Vi aspettiamo!
Per info 080.5427399 o ailbari@tin.it

Voglio la luna - Testimonianza di una paziente guarita

TestimonianzeVoglio la luna
Voglio un medico che mi fa l’occhiolino mentre faccio l’ennesima chemio, l’endovena faticosa, spaventosa che mi attraversa come un treno in velocità
Voglio la luna
Voglio una infermiera che mi accarezza la mano e mi coccola mentre cerca una vena sopravvissuta
Voglio la luna

Voglio il mio ragazzo vicino mentre passa dalla boccetta alla mano il liquido giallo e lui legge ad alta voce per me che non riesco a seguire nemmeno una parola, ma che importa, la sua voce è la mia strada, le avventure del barone rampante
Voglio la luna
Non voglio vomitare in quel cestino di cartone perché non voglio che quell’odore di cartone mi perseguiti
Voglio la luna
Voglio una casa che mi accoglie, delle mani che mi fanno il massaggio dietro la schiena e una poltroncina di fianco al letto dove Sergio combatte insieme a me.
Voglio la luna
Voglio fare la tac senza aspettare un mese facendo venire paura persino alla paura Voglio la luna
Voglio una visita accurata e attenzione e tempo per me
Voglio la luna
Voglio essere chiamata per nome e non per cognome
Voglio la luna
Voglio aspettare in un luogo gradevole pieno di sole dove ci sia bassa bassa della musica bella da ascoltare
Voglio la luna
Voglio un medico che mi sappia dire sei malata hai un tumore ma guarirai e voglio che il suo sorriso, prima ancora delle sue parole, siano la corda che mi viene a riprendere dall’immensa altezza da cui sono caduta giù
Voglio la luna
Voglio guarire per riprendermi il tempo e lo spazio e il progetto che senza quello non riusciamo a sognare e senza il sogno siamo malati assai ben più gravi
Voglio la luna
Voglio credere che la nostra azione, che il nostro essere al mondo, che lo stare qui adesso abbia un senso e ci chieda qualcosa di speciale che solo noi e solo adesso e qui possiamo portare a termine.
Grazie tutti quelli che in questi anni mi hanno dato la luna